FANDOM


Ran Mori
Ran Mouri Anime
(毛利 蘭, Mōri Ran)
Debutto
Manga/Fumetto Detective Conan Capitolo 1
Anime/Cartone Detective Conan
Film Detective Conan Film 1
Apparizione Detective Conan Episodio 1
Doppiatori
Italiano Debora Magnaghi
Giapponese Wakana Yamazaki
Informazioni
Data di nascita 10 Maggio
Segno Zodiacale Toro
Sesso Femmina Femmina
Luogo di nascita 800px-Flag of Japan.svg Giappone
Risiede a Tokyo, quartiere di Beikacho
Età 16 anni
Altezza 160 cm
Peso 52 kg
Gruppo sanguigno B negativo
Occupazione/Hobby Studentessa
Capitano del club di karate
Rango
Parenti
Kogoro Mori (padre)
Eri Kisaki(madre)

Ran Mori (毛利 蘭, Mōri Ran) è una studentessa della scuola superiore Teitan High School della classe 2-B, capitano del club di Karate, figlia del detective Kogoro Mouri e dell' avocato Eri Kisaki e migliore amica di Shinichi Kudo. E uno dei personaggio principali dell' anime Detective Conan.

Aspetto Modifica

Ran è una ragazza dalla pelle chiara con un'altezza media, ha una corporatura snella, eppure ha una corporatura atletica e formosa. Ha gli occhi bluastro-viola e capelli castano scuro. I suoi capelli sono dritti e lunghi fino alle spalle, infilati dietro le orecchie con brevi frangiati ondulati sulla fronte. Ciò che in origine era un'onda nella sua frangia si è evoluta in un punto triangolare stilizzato più avanti nella serie.

Personalità Modifica

Ran è una persona gentile e premurosa, ma può essere spaventosa e aggressiva e ha una personalità molto opprimente, essendo capace di intimidire le persone quando arrabbiate. Ama le persone che ama e anche lei è paziente, gentile e premurosa.

Ran è anche coraggiosa e piena di risorse e ha salvato Conan dai guai. È rimasta audace, ferma, sicura di sé e calma in molte situazioni che potrebbero far rimanere gli altri bloccati nella paura, come essere minacciati da una pistola o circondati dalle fiamme.

Tuttavia, lei ha una paura irrazionale del soprannaturale e non è fan di nulla legato al genere horror e potrebbe non essere sempre in grado di combattere se spaventata troppo quando un uomo bendato la attacca e si congela di paura e lei non potrebbe contrattaccare.

Ran può essere a sangue caldo e spesso salta alla conclusione e agisce sugli impulsi quando le persone a cui lei importa sono coinvolte e agiscono quando diventa sospettosa nei confronti di una persona. Quando presume che Shinichi si nascondesse in una casa di una ragazza di nome Ryoko che dichiara di aver baciato Shinichi. Quando crede che sua madre abbia avuto una relazione dopo averla vista in una foto con un uomo sconosciuto e avrebbe usato il karate su coloro che percepisce di aver fatto del male alle persone.

Ran è autosufficiente per la sua età da quando suo padre Kogoro è spesso ubriaco e irresponsabile. Gestisce molti degli affari finanziari della famiglia Mouri e tutta la cucina e le faccende domestiche. Garantisce inoltre che Kogoro non si rilassi nel suo lavoro, sia nel suo migliore comportamento per le riunioni con i clienti, e spesso saluta e fornisce rinfreschi ai potenziali clienti.

Ran, tuttavia, può essere emotivo e l'assenza di Shinichi l'ha molto influenzata e ha sofferto molto dolore emotivo. Evita che Shinichi scelga tra lei e il suo caso importante che è impossibile a causa di Shinichi. Conan non può tornare e continua ad aspettare che Shinichi finisca il caso e confida nella sua promessa che tornerà, nonostante la sua assenza spinga Ran.

Storia Modifica

Passato Modifica

Child Ran and Fusae

Ran incontra Fusae Campbell, dieci anni prima della trama attuale, e prende in prestito il suo ombrello.

Ran è un amico d'infanzia di Shinichi Kudo. È la figlia di Kogoro Mouri, un detective privato, e Eri Kisaki, un avvocato. I suoi genitori si separarono quando lei aveva sette anni e uno dei suoi più grandi obiettivi è quello di rimetterli insieme. La sua migliore amica oltre a Shinichi è la sua compagna di classe Sonoko Suzuki, che spesso la prende in giro per la sua relazione con Shinichi. Gli altri suoi amici sono Masumi Sera, Kazuha Toyama e Heiji Hattori.

Ran incontrò per la prima volta Shinichi nella classe di Sakura. Ran cominciò a simpatizzare Shinichi quando notò che indossava un distintivo di carta come lei, quindi non sarebbe stata vittima di bullismo perché era l'unica senza un distintivo appropriato. Sconosciuta da lei, la sua insegnante della stanza di casa stava segretamente pianificando di rapirla, cosa che Shinichi - con l'aiuto di suo padre - sventò. Ran sembrava inconsapevole della trama.

Quando Ran e Shinichi avevano sei anni, si sono intrufolati di notte nella scuola elementare di Teitan per scoprire la verità dietro una voce di mostri che portava i berretti. Hanno incontrato Kaitou Kid nella biblioteca della scuola che ha giocato un brutto scherzo su di loro prima di consegnare un codice all'interno di un portafoglio di pelle. Con l'aiuto di Agasa, Shinichi e Ran hanno parzialmente risolto il caso e Shinichi ha iniziato a chiamare in modo informale Ran con il suo nome. Nello stesso anno Ran incontrò Fusae Campbell che stava aspettando di vedere se Agasa sarebbe apparsa nel luogo di incontro promesso. Fusae dà a Ran il suo ombrello e chiede a Ran di comprare una delle sue borse griffate quando invecchia.

Prima di un anno dall'inizio della serie, Ran e Shinichi visitarono i genitori di Shinichi a New York da cui ne approfittarono, dal momento che Kogoro era in gita in comunità. Era lì quando Shinichi ha risolto il suo primo caso e ottenuto il riconoscimento come detective. Hanno incontrato Yukiko Kudo, sua madre e la sua amica attrice, Sharon Vineyard (il volto pubblico di Vermouth, un membro della Organizzazione in Nero). Più tardi quella sera, incontrò Shuichi Akai che la avvertì che c'era un serial killer in cerca di preda nell'area. Più tardi incontrò Vermouth travestito da serial killer. Vermouth sarebbe caduto alla sua morte, ma Ran la prese per un braccio e Shinichi la aiutò a mettere in salvo Vermouth. A causa di ciò, Vermouth ha dato a Ran e Shinichi i soprannomi "Angel" e "Cool Guy", rispettivamente. Vermouth in seguito mostrò esitazione a uccidere Ran e più tardi Conan Edogawa (la forma d'infanzia di Shinichi), ma non è chiaro se sia dovuto a qualche attaccamento emotivo. Fu durante questo viaggio che Ran realizzò i suoi veri sentimenti per Shinichi, rendendosi finalmente conto di essere innamorata di lui.

Prima dell'incontro con la terra tropicale, Shinichi e Ran hanno visitato insieme l'Acquario di Beika, dove Shinchi ha risolto un caso. Dopo il caso Shinichi accidentalmente facendola cadere il suo nuovo cellulare in una fogna, promette di sostituirlo e portarla a Tropical Land se lei vince il Campionato di Karate come scusa, anche lei chiede scherzosamente il suo nuovo cellulare per essere legato con un cinturino di cetriolo di mare, che Shinichi in realtà ha preso per lei.

Dopo la scomparsa di Shinichi durante un viaggio al Tropical Land Amusement Park con lei, Ran incontrò Conan, che fu presentato dal professor Agasa come un "parente lontano". Su richiesta di Agasa, Ran acconsentì a prendersi cura di lui, e immediatamente arrivò a pensarlo come un fratellino surrogato. Ran è giunto a sospettare più volte l'identità di Conan, ma Conan riesce sempre (aiutato dai suoi amici come Ai Haibara e persino Kaito Kid) a trovare un alibi sufficiente a soddisfare le sue preoccupazioni.

Prima Stagione Modifica

Ran Karateka

Ran minaccia Shinichi di smettere di "lavarsi le mani" per quanto riguarda la sua responsabilità nel rendere difficile il lavoro di suo padre

Ran discute ancora una volta nel cortile della sua scuola con Shinichi Kudo che gli dice che vuole andare al parco dei divertimenti con lui, dopo aver minacciato Shinichi, accetta di andare con lei. Una volta lì, scalano molte attrazioni, tra cui le montagne russe. Mentre attende di salire, Shinichi rilascia un noioso sermone a Ran su Sherlock Holmes e Conan Doyle, che annoiano molto a Ran, una volta che sono sulle montagne russe, succede un omicidio ma Shinichi Kudo lo risolve senza problemi prendendo tutto il attenzione al sito, che piace a Ran.

Dopo l'omicidio, Ran e Shinichi decidono di fare una passeggiata, ma quest'ultimo scompare, lasciando Ran da solo, preoccupato. Il giorno dopo, Ran decide di andare a casa di Shinichi per scoprire perché l'ha lasciata senza dire niente ma lì trova Hiroshi Agasa con un bambino. La professoressa Agasa gli chiede di portare quel bambino a vivere con lei da quando i suoi genitori lo hanno lasciato in Giappone mentre erano all'estero. Ran osserva il piccolo e sembra familiare ma non lo conosce affatto, il ragazzo dice che si chiama Conan Edogawa.

Alla fine, Ran porta Conan a casa sua molto felice sperando che suo padre lo accetti, ma sfortunatamente non è così, anche se alla fine Ran riesce a convincere suo padre a lasciarlo vivere lì.

Ran encuentra a Conan

Ran trova Conan.

Quel bambino si rivela essere Shinichi Kudo nel parco ha visto gli uomini di ogni vestiti di nero piuttosto sospetti e ha deciso di seguirli, Shinichi assistito a uno scambio di denaro con le armi, ma viene scoperto e viene colpito sulla testa bussare incosciente, uno dei Gli uomini vogliono sparargli, ma l'altro non lo lascia perché farebbe molto rumore, quindi decidono di dargli l'APTX 4869, un farmaco recentemente prelevato da un laboratorio i cui effetti sono sconosciuti. Questa droga trasformò Shinichi in un bambino piccolo e decise di andare a casa di Hiroshi Agasa per aiutarlo, gli diede vestiti, occhiali e altri oggetti per la sua nuova identità, perché se gli uomini in nero scoprono che è ancora vivo loro andrebbero dietro a lui e ai suoi cari. Hiroshi Agasa decide anche di mandarlo a vivere con Kogoro e Ran, dal momento che avendo un detective in famiglia, potrebbe indagare su come tornare al suo stato originale e trovare quegli uomini sospettosi. Tutto questo è completamente sconosciuto a Ran e Kogoro.

Sonoko convenciendo a Ran para ir a la fiesta de san valentin

Sonoko convince Ran a venire alla festa di San Valentino.

A quel tempo, molti casi furono presentati a Kogoro, ma tutti furono risolti grazie a Conan, sebbene Kogoro lo meritasse da quando Conan stava dormendo e usò la voce di Kogoro per lui perché era un pessimo detective. Un giorno, un amico di Ran, Sonoko Suzuki chiede a Ran di accompagnarla a una festa di San Valentino, ma Ran non accetta. Alla fine, accetta e prende Conan con sé, ma nella festa accade un omicidio, tutto è risolto ancora una volta grazie a Conan, anche se questa volta ha usato Sonoko da quando Kogoro non era presente.

Seconda Stagione Modifica

Episodio 34

Conan spinge Ran in modo da non essere ucciso dall'uomo nelle bende.

Ran e Conan sono invitati da Sonoko ad andare a casa loro sulla montagna nell'episodio 34, prima di arrivare trovano un uomo pieno di bende e si dirigono verso la casa. Mentre Ran cerca la sua stanza, entra accidentalmente nelle stanze degli altri ragazzi mentre stanno cambiando. Masaru Ohta league con Ran e prova a dormire con lei ma Ran scappa mentre Chikako Ikeda viene smembrato dall'uomo con le bende. Durante il seguente episodio Ran subisce diversi attacchi di cui Conan riesce a salvarlo anche se la gamba è danneggiata. Alla fine si scopre che l'assassino era Ryoichi Takahashi e voleva uccidere Ran perché quando entrò nella sua stanza vide che si cambiava gli abiti scoprendo la vera forma del suo corpo, era magro ma nascondeva il suo corpo per non essere sospettoso.

Takashi Ichieda intenta ahogar a Ran Mouri

Ran viene quasi annegata.

Negli episodi 39 e 40, Kogoro viene invitato a una festa e prende Ran e Conan come accompagnatori. Ran inizia a innervosirsi quando le ruote delle macchine vengono forate e sono costrette a passare tutta la notte in casa, quando Reika Yotsui scompare per più di un'ora formano gruppi di ricerca, lei insieme a suo padre e Conan Trovano Yuji Nikaido morto annegando. Per mantenere la calma, decide di fare un po 'di caffè per gli ospiti insieme a Yone Nanao, dopo aver preso il caffè Ran si addormenta profondamente, mentre lei dorme qualcuno la prende per cercare di affogarla ma Conan riesce a salvarla miracolosamente. Alla fine si scopre che l'assassino non aveva intenzione di uccidere Ran e lo fece solo per insospettirsi e che la gente pensava che fosse un assassino senza scrupoli che scelse le vittime a caso e fosse qualcuno dall'esterno e non dalla casa.

Regalo de Shinichi a Ran por navidad

Ran raccoglie il regalo di Shinichi.

Ran riappare nell'episodio 42, mentre Natale si avvicina, Sonoko decide di invitarla ad andare al karaoke. Ran, Sonoko e Conan vanno al karaoke insieme dove incontrano un famoso cantante, mentre ascoltano tutte le canzoni inizia a notare un'atmosfera di tensione tra i membri della rock band. Il cantante finisce per morire di avvelenamento, la polizia indaga sul caso ma non riesce a risolverlo, ad un certo momento Shinichi chiama tutti per andare alla sala karaoke, Ran va molto velocemente a vedere Shinichi ma è deluso quando vede solo un telefono e sta chiamando per risolvere il caso. Ran, è triste e tutta la notte aspetta alla porta della Residenza Kudo, anche se nevica; Alla fine, Conan decide di aprire la porta e spegnere le luci della casa per dargli un regalo, Ran pensa di essere stato con Shinichi ma in realtà era Conan.

Ran se preocupa por el estado de Shinichi

Si è preoccupato per la salite di Shinich

Durante gli episodi 48 e 49, Ran incontra un detective delle superiori come Shinichi, ma questo è originario di Osaka e si chiama Heiji Hattori. Viene sollevato un nuovo caso per Kogoro e Heiji decide di andare a vedere se Shinichi si presenta e lo picchia per risolvere il caso, Ran crede che entrambi siano molto simili quando si tratta di investigare e dedurre. Heiji decide di risolvere il caso e Ran è deluso perché crede che Shinichi apparirà, quando finalmente appare, Ran inizia a piangere di emozione e quando risolve il caso vuole che io spieghi tutto quello che è successo. Quando Shinichi risolve il caso, Ran si rende conto di essere malato e va in cerca di un dottore, Shinichi cerca di scappare ma Ran lo insegue finché non scompare e incontra Conan che sviene a causa della febbre.

Quarta Stagione Modifica

Ran scopre

Ran e ad un solo passo a scoprire la vere identità di Conan.

Quando Ran trova Conan addormentato sul divano, si toglie gli occhiali e nota la sorprendente somiglianza che ha con Shinichi da bambino. In seguito si confronta con Conan su questa somiglianza, i suoi simili poteri di deduzione, e anche la sua mancanza condivisa di qualsiasi conoscenza musicale. Tuttavia, la madre di Shinichi si mostra inaspettatamente e copre per Conan spiegando che Conan assomiglia a Shinichi perché sono lontani parenti e che Conan possiede l'abilità deduttiva di Shinichi perché ammira Shinichi e impara da lui. Nonostante scusandosi con Conan per aver dubitato di lui, Ran non perde i suoi sospetti, ma li tiene per un po ', come notato da Yukiko, dicendo a Conan che l'ultimo sorriso di Ran non la stava convincendo, rendendosi subito conto che la ragazza non era soddisfatta la sua ultima risposta e che sta mantenendo i suoi sospetti per se stessa fino a quando non trova una prova reale.

Settima Stagione Modifica

Episode 191

Ran (Episodio 191).

Quando Conan viene gravemente ferito e richiede una donazione di sangue, Ran dona il suo sangue senza esitazione, sapendo che lei e Shinichi condividono lo stesso raro gruppo sanguigno. Poiché questo atto dimostra che i sospetti di Ran sono corretti, con l'aiuto di Ai Haibara, Conan riesce a ingannare Ran permettendo a Shinichi di comparire davanti a lei mentre Conan (Ai Haibara travestito) è presente.

Quartodicesima Stagione Modifica

Episodio 400

Ran ha dei sospetti su Conan.

Nei sospetti di Ran, Conan una volta dimentica il cellulare sul divano e Ran, nella stanza in quel momento, ricorda di inviare una e-mail a Shinichi per fargli sapere che sta andando con suo padre su un caso e che la sua presenza sarebbe più benvenuto come Kogoro potrebbe usare l'aiuto. Subito dopo aver inviato il messaggio, il telefono di Conan inizia a vibrare. Ran, abbastanza perplesso dal tempismo perfetto, controlla il suo telefono solo per scoprire una nuova email (non ha ancora visto il contenuto). In quel momento, Conan entra nella stanza, e vedendo il suo telefono nelle mani di Ran, si precipita verso di esso mentre urla e lo richiama indietro chiedendo: "Hai guardato?". Capisce subito che l'e-mail di Ran potrebbe aver sollevato dubbi sulla sua identità.

In seguito a questo evento, Ran crede che Shinichi contatti spesso Conan senza che lei lo sappia, il che spiegherebbe in qualche modo come sembra sempre dare una mano sui casi. Più tardi, dopo aver visto Conan dare un indizio importante alla squadra investigativa senza fare uso del suo cellulare (per contattare Shinichi come se fosse sospettata), inizia a credere che Conan sia in realtà Shinichi pensando che le occorrenze passate di entrambi erano presenti a lo stesso tempo era solo un trucco che usava per ingannarla.

Alla fine della giornata, Ran è in grado di recuperare il telefono di Conan. A tarda notte, dopo aver atteso che tutti vadano a letto, cerca di superare il codice PIN del telefono per verificare se la sua e-mail è presente o meno. Questo, per lei, sarebbe una prova innegabile che Conan sia davvero Shinichi. Dopo aver finalmente indovinato l'equivalente numero di "Sherlock" come codice PIN, è sorpresa di non vedere la sua email lì. Lei tenta immediatamente alcune volte di inviare un'altra email, ma sul telefono di Conan non compare nulla. In quel momento Shinichi la chiama lamentarsi delle numerose e-mail che ha inviato. Conan, poi bussa alla porta e rivendica il suo telefono dicendo che non voleva che la gente guardasse dentro a causa dei messaggi ricevuti da una ragazza che gli piaceva. In seguito è stato mostrato che Conan ha effettivamente scambiato il suo telefono con Agasa (che sono entrambi dello stesso modello) e ha usato il suo telefono al piano di sopra per chiamare Ran, mentre stava sperimentando il telefono del professore, per creare questo alibi completo. Shinichi quindi dice a Ran che ora conosce il suo numero di telefono. E Ran, soddisfatto della situazione, libera la sua mente da tutti i sospetti che ha sull'identità di Conan - almeno, consapevolmente.

Dcianovessima Stagione Modifica

Episode 574

Ran e Conan (Episodio 574).

Durante il caso "The Whereabouts of the Embarrassing Charm" possiamo vedere che i sospetti di Ran stanno sorgendo di nuovo. Questo grazie a Heiji, che ha apertamente rivelato che il suo incantesimo aveva le impronte digitali di Shinichi durante il caso "Murderer, Shinichi Kudo". Ran chiede a Kazuha come sia possibile quando sono stati toccati solo da Conan e Heiji. Kazuha suppone che Heiji lo abbia prestato a Shinichi ad un certo punto. Ran è dubbioso e lancia un'occhiata a Conan. Più tardi, Ran parla direttamente con Conan del caso di aggressione in cui sono stati coinvolti, e sottolinea che dovrebbe parlare con Heiji. Lei risponde con "Ho la sensazione che hai capito anche tu la prova", ma pensa "Perché lo penso?" Inconsciamente pensa di parlare con Shinichi.

Ventiduessima Stagione Modifica

Episode 691

Conan rivede in Ran la bambina che aveva conosciuto.

Conan e le ragazze risolvono un caso simile a un Kudo Yusaku abbandonato 10 anni fa. Mentre spiega la soluzione, Conan parla in modo così convincente che Ran ha la forte impressione che Shinichi sia l'unico a parlare. La innervosisce al punto in cui interrompe Conan, ma afferma che sta solo leggendo l'e-mail di Shinichi.

Ventisettesima Stagione Modifica

Quando Eri fu rapita, Ran divenne sospettoso dell'identità di Conan dopo aver assistito alle deduzioni e alle abilità di Conan che li condussero nel luogo in cui sua madre fu rapita. Ran disse a Conan che doveva essere Shinichi, ma Conan riuscì a ingannarla registrandosi mentre parlava con la voce di Shinichi che dava consigli a sua madre per non essere coinvolta nello stesso caso, il che fece perdere a Ran dei sospetti, con grande sollievo di Conan.

Film 3 Modifica

Ran (film 3)

Ran (Film 3). Ran supplica a Conan piangendo se è Shinichi.

Nel film 3, quando Natsumi e Seiran stanno rivelando la data dei loro compleanni, che sono il 3 maggio e il 5 maggio, Conan rivela che il suo compleanno è il 4 maggio. Ran è scioccato dal momento che il compleanno di Conan è lo stesso del compleanno di Shinichi. Ran inizia a dubitare dell'identità di Conan e inizia a sospettare e Shinichi è la stessa persona, ma presto spazzano via le loro convinzioni, sapendo che è una possibilità ridicola. Tuttavia, nonostante la sua precedente osservazione, Ran continua a diffidare di Conan durante tutto il film, mentre lo tiene d'occhio e ascolta attentamente ogni volta che fa una deduzione, dicendo persino a suo padre di essere tranquillo a un certo punto. Più tardi, quando lo Scorpione sta per sparare a Ran, Conan spinge frettolosamente Ran per evitare il proiettile. In quel momento, Ran immagina che Conan sia Shinichi, aumentando così i suoi sospetti di essere la stessa persona. Più tardi, quando Ran e tutti scappano e assistono al castello in fiamme, tutti si preoccupano di Conan. Ran si riferisce a Conan come "Shinichi" mentre assiste al castello in fiamme, confermando che Ran crede ufficialmente che Shinichi e Conan siano la stessa persona.

Più tardi all'agenzia investigativa Mouri, Ran e Conan parlano, dove Ran ringrazia per averla salvata, ma rivela che ho agito molto simile a Shinichi. Ran inizia a piangere e chiede a Conan se non è pazza di pensare e Shinichi è la stessa persona. Dopo aver visto Ran che piange mentre rivela i suoi sospetti, Conan si rende conto di averle detto la verità, ma quando sta per rivelarsi, Kid appare come Shinichi, facendo di nuovo Ran che Shinichi e Conan non sono la stessa cosa.

Abilità Modifica

Karate de Ran

Ran ha fatto il suo tipico calcio di karate

Ran ha una forza incredibile e si distingue come un grande Karateka in tutto il Giappone, queste abilità sono state insegnate da suo padre; grande maestro nel Judo. Ran è il capitano e l'asso nella manica del team di Karate del Beika Institute, questo è stato dimostrato vincendo diversi titoli, il più importante dei quali è il titolo di Campione Regionale. Anche se Ran ha molto coraggio, ha molta paura del paranormale, essendo incapace di difendersi quando crede che un fantasma o qualcosa di malvagio possa ferirlo.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.